Bus 

Otto nuovi MAN Lion’s City a SETA

L’azienda di trasporto passeggeri di Piacenza amplia la propria flotta con nuovi autobus urbani MAN ecologici ed efficienti.

Nei giorni scorsi, in Piazza Cavalli a Piacenza, è avvenuta la consegna ufficiali di 4 MAN Lion’s City alla società piacentina di trasporto passeggeri SETA.

Entro il mese di luglio si aggiungeranno gli ulteriori 4, attualmente in fase di allestimento e immatricolazione, che completeranno la fornitura di 8 auto-bus MAN.

I Lion’s City, misurano 10,5 mt di lunghezza, sono alimentati da un motore MAN D0836 da 290 CV( 213 kW) e sono equipaggiati con cambio automa-tico ZF EcoLife a 6 rapporti di ultima generazione.

Ogni veicolo può trasportare comodamente 22 passeggeri seduti e 65 in piedi oltre ad un posto riservato alle carrozzelle. Ulteriori dotazioni che ele-vano il comfort e la sicurezza a bordo per passeggeri ed autista sono l’impianto di climatizzazione e i numerosi dispositivi come l’ABS con ASR, l’EBS, il blocco avviamento del veicolo a porte aperte e il dispositivo di sollevamento ed abbassamento pianale per la salita e la discesa dei passeg-geri.

Con questi 8 nuovi autobus urbani MAN, SETA arriva a quota 190 mezzi, di cui ben 34 nuovi autobus immessi nel bacino provinciale piacentino negli ultimi due anni.

“Con l’entrata in servizio dei nuovi MAN Lion’s City – dichiara Pietro Odorici, Presidente di SETA – si conferma il nostro impegno per migliorare l’offerta del trasporto pubblico locale e al contempo di ridurne l’impatto ambientale. Grazie a questa nuova fornitura, che risponde alle più severe norme antin-quinamento europee in vigore, gli utenti piacentini potranno toccare con mano un notevole miglioramento qualitativo”.

“SETA è un’importante realtà nel trasporto pubblico locale – commenta Franco Pedrotti, Responsabile Vendite Bus di MAN Truck & Bus Italia S.p.A. - “siamo estremamente orgogliosi e soddisfatti di essere tra i principali fornitori dell’azienda piacentina e poter mettere a disposizione il meglio della nostra offerta di veicoli, sempre ponendo la massima attenzione alla qualità dei prodotti, all’efficienza e alle basse emissioni”.