Bus 

MAN Truck & Bus crea il Center of Competence per le trazioni ibride applicate ai veicoli industriali

MAN concentra e rafforza lo sviluppo di trazioni ibride efficienti ed economiche per autobus e autocarri.

MAN Truck & Bus è pioniere nel campo delle trazioni ibride per veicoli industriali. Fin dagli anni '70 gli ingegneri si sono dedicati allo studio di diverse tecnologie volte al risparmio di carburante, e quindi al contenimento delle emissioni di CO2, attraverso il recupero dell'energia di frenata. MAN Truck & Bus riunisce ora tutte le attività di ricerca e di sviluppo del settore della tecnologia ibrida in un nuovo Center of Competence potenziando nello stesso tempo il suo personale. "Siamo convinti che la tecnologia ibrida giocherà in futuro un ruolo fondamentale in tutti i segmenti dei veicoli industriali, dall'autobus urbano all'autocarro per il trasporto a lungo raggio, per incrementare l'efficienza e tutelare le risorse naturali nonché spianerà la strada verso la mobilità elettrica. Il nuovo Center of Competence focalizza la sua attività sulla tecnologia ibrida dalla ricerca fino allo sviluppo in serie in differenti segmenti di prodotto", spiega Bernd Maierhofer, direttore generale di Ricerca e Sviluppo e di Acquisti di MAN Truck & Bus.

A settembre dell'anno scorso, MAN Truck & Bus ha introdotto sul mercato il primo veicolo di serie dotato di trazione ibrida seriale: il MAN Lion's City Hybrid, che consuma fino al 30% in meno di carburante rispetto a un autobus urbano a trazione diesel convenzionale. Ciò corrisponde a una riduzione massima di CO2 del 30%. Il MAN Lion’s City Hybrid convince anche per l'avviamento silenziosissimo ai semafori e alle fermate. Pluripremiato a livello internazionale, il MAN Lion’s City Hybrid sta conquistando il settore del trasporto pubblico.

L'adozione di trazioni ibride nei veicoli industriali rappresenta una grande sfida per tutti i costruttori in seguito alle differenti esigenze operative: mentre gli autobus di linea circolano in città con un continuo ciclo di accelerazioni e frenate, gli autocarri per il trasporto a lungo raggio percorrono lunghi tratti in autostrada a velocità prevalentemente costanti. Gli autocarri da distribuzione vengono impiegati in stati di carico differenti sia per i trasporti urbani che per i trasporti interurbani, mentre i mezzi d'opera necessitano di molta potenza e trazione ed, eventualmente, devono azionare gruppi ausiliari. "Per tenere conto di queste diverse esigenze, è necessaria la stretta collaborazione degli esperti di tecnologia ibrida operanti in tutti i segmenti di prodotto. “Con il nuovo Center of Competence, che si avvale di personale altamente qualificato operante in diversi settori, MAN può realizzare queste premesse”, spiega Roland Ehniss, direttore di Gestione delle innovazioni di MAN Truck & Bus. Il nuovo Center of Competence è inoltre l'interfaccia per le aziende partner e i fornitori come pure per nei contatti con gli istituti universitari.