Bus 

La svizzera AutoPostale sceglie veicoli MAN

MAN Truck & Bus Svizzera si aggiudica l'appalto per la fornitura di 85 autobus urbani

MAN Truck & Bus Svizzera SA si è aggiudicata l'appalto per la fornitura di un totale di 85 autobus urbani per i prossimi due anni per AutoPostale Svizzera SA. L'ordine comprende sia autobus standard sia snodati del tipo MAN Lion's City costruiti a pianale ribassato. I primi veicoli saranno consegnati a partire da aprile 2014.

Gli autobus urbani MAN Lion's City nella versione Euro 6 sono allineati allo standard antinquinamento obbligatorio a partire dal 1° gennaio 2014 e soddisfano i più elevati requisiti relativi alle emissioni per l'utilizzo nei centri urbani, garantendo al contempo un'elevata economicità. La trazione è garantita da potenti motori diesel Common Rail a 6 cilindri con 320 CV e 360 CV. I veicoli, dotati di condizionatore, dispongono di una rampa per sedie a rotelle e posti a sedere per persone a mobilità ridotta e sono quindi progettati per facilitare le operazioni di salita e discesa di passeggeri portatori di handicap. Il comando del cambio in funzione della topografia contribuisce ad una guida che comporta un minor consumo di carburante e attiva automaticamente il programma di innesto più efficiente durante la marcia, in base alla pendenza della strada in salita o ai tratti in discesa.

Attualmente la flotta di AutoPostale è composta da circa 2100 veicoli, 560 dei quali sono autobus MAN e NEOPLAN. L'elemento vincente per l'aggiudicazione è stato lo spettro di prestazioni offerte da MAN che ha convinto AutoPostale.

AutoPostale, con una rete di linea lunga 11.249 km, è l'azienda svizzera leader nel trasporto di persone su strada e trasporta ogni giorno più di 350.000 pendolari e passeggeri in viaggio di piacere. L'azienda si profila inoltre come leader del sistema di trasporti pubblici e amplia la sua presenza nelle città e negli agglomerati svizzeri e nei Paesi limitrofi.

"Siamo orgogliosi che AutoPostale, la più grande e la più tradizionale azienda di trasporto svizzera, abbia scelto i veicoli MAN. Siamo convinti che questa aggiudicazione avrà un effetto positivo sia per la propria organizzazione sia per il mercato svizzero degli autobus", ha affermato Marcus Gossen, CEO di MAN Truck & Bus Svizzera.