Tecnologia & competenza

Tempomat con regolazione della distanza dal veicolo che precede (ACC)

Sicurezza e comfort di comando

La velocità viene spesso sottovalutata e la distanza da chi precede leggermente sovrastimata. Il sistema ACC è in grado di adattare automaticamente sia la velocità di marcia che la distanza dal veicolo che precede nei limiti dei valori preimpostati.

Esso può essere utilizzato a partire da una velocità di 25 km/h. Il settore d'impiego principale è tuttavia la marcia in superstrade e autostrade.

Il sensore radar ACC con circa 150 metri di visuale riconosce la distanza e la velocità relativa dei veicoli che precedono sulla corsia del proprio veicolo. La centralina ACC calcola dai dati del sensore, dall'andamento della propria corsia, dalla propria velocità e dalle reazioni del conducente la migliore strategia di avvicinamento e controlla in modo corrispondente la coppia del motore e la gestione dei freni (freno continuo e freno di servizio). La velocità, l'accelerazione e il rallentamento del veicolo vengono regolati in modo attivo, mantenendo la distanza necessaria dal veicolo che precede.